Condividi su:

CERTIFICATO DI RICONOSCIMENTO AI FINI SPORTIVI PER ASD e SSD ISCRITTE AL REGISTRO CONI 2.0

27/02/2020

E’ oramai noto che il Registro è l’unico strumento che il Consiglio Nazionale del CONI ha istituito per confermare definitivamente "il riconoscimento ai fini sportivi" alle associazioni/società sportive dilettantistiche, già affiliate alle Federazioni Sportive Nazionali, alle Discipline Sportive Associate ed agli Enti di Promozione Sportiva.

 

Solo le associazioni/società iscritte al Registro saranno inserite nell'elenco che il CONI, ogni anno, trasmette, ai sensi della normativa vigente, al Ministero delle Finanze - Agenzia delle Entrate.

 

Pertanto, tutti i legali rappresentanti di Associazioni o Società sportive dilettantistiche (affiliate ad un Ente di Promozione Sportiva, ad una Federazione o ad una Disciplina Sportiva Associata) dovrebbero accedere al portale dedicato del Registro CONI 2.0, tramite il seguente link:  https://rssd.coni.it/ ed accesso alla sezione ”Area Riservata” accessibile inserendo username e password.

 

Nel caso in cui non si disponga di username e password, occorrerà autenticarsi per la prima volta seguendo la procedura seguente:

1.       cliccare sul link “modulo per la registrazione online” presente all’interno della sezione area riservata;

2.                      leggere l’informativa per la privacy ed acconsentire al trattamento dei dati;

3.       compilare on line il modulo per la richiesta utenza;

4.       scaricare e stampare dalla piattaforma la dichiarazione sostitutiva ed apporre la propria firma;

5.       scansionare la dichiarazione sostitutiva firmata ed inviarla, unitamente al documento d’identità in corso di validità attraverso il modulo presente sulla piattaforma;

6.       dopo l’invio della richiesta viene visualizzata una notifica di avvenuta autenticazione. Il sistema prevede anche l’invio di una email di conferma all'indirizzo inserito nel form online. Qualora questa mail automatica non venga recapitata correttamente, a causa di errata imputazione dell'indirizzo o per la presenza di sistemi "antispam" eccessivamente selettivi lato ricevente, è consigliabile memorizzare i dati riportati nella schermata per eventuali richieste di supporto.

 

Nel caso in cui le credenziali siano state smarrite è possibile effettuare la procedura di recupero seguendo le istruzioni descritte sul sito (“Richiedi nuova Password”).

 

Effettuato l’accesso, nell’Area Riservata del Registro CONI 2.0 il legale rappresentante potrà verificare tutti i dati trasmessi dagli organismi sportivi cui l’associazione/società è affiliata e stampare il Certificato di iscrizione al Registro CONI ogni anno.

 

Si fa presente che in caso di controllo può essere richiesta l’esibizione del Certificato di iscrizione al Registro CONI da parte di Agenzia delle Entrate, Guardia di Finanza, o altri organismi verificatori.

 

Inoltre, la verifica periodica della correttezza dei dati dell’Associazione/Società sportiva dilettantistica all’interno dell’Area Riservata del Registro CONI risulta essere particolarmente consigliata tenuto conto che l’Agenzia delle Entrate, Guardia di Finanza, INPS e altri Organismi di controllo autorizzati hanno accesso ai dati presenti nel Registro.

 

Qualora dovessero emergere delle anomalie o delle irregolarità, il legale rappresentante dovrebbe contattare l’Organismo affiliante al fine di risolverle.


Avv. Andrea D'Agata


Avv. Paola Labrini